Se c’è ancora un Dio - Diego Carlo Grangetti

e siamo al punto zero al punto d’inizio la fine il non ritorno o il vivo ritorno la scomparsa la visione l’incubo il sogno

 

«Cercava con l’eccesso di sopperire a questo nulla che lo circondava. Ma non bastava mai... a lui sarebbe bastato poco per salvare quest’anima in pena... un cane che rincorreva la propria coda... sì è vero, aveva sbagliato troppe volte, aveva dato troppi calci alla fortuna. Ma se c’è ancora un Dio perché non succedeva qualcosa di importante nella sua vita? Lui pregava, pregava ma la svolta non arrivava mai. Iniziava a credere che anche Dio si fosse dimenticato di lui... allora che lo aiutasse Satana a ’sto punto!». Attraverso una scrittura figurativa ed onirica, Diego Carlo Grangetti ci trasporta in un mondo fatto di pensieri e riflessioni continue, uno sguardo mediato dagli occhi nella mente che sembrano rivivere passato e presente alla ricerca di una dimensione in cui i sensi siano finalmente appagati. Un testo intenso e coinvolgente, molto personale.

 

Diego Carlo Grangetti nasce nel 1976 a Torino. Durante il periodo adolescenziale, la “Street Art” e l’interesse per il mondo del Writing sono parte integrante del suo percorso artistico. Si diploma al Liceo Scientifico “Galileo Ferraris” e pro - prio sul giornalino scolastico pubblicherà le sue prime prose e poesie. Dopo aver frequentato un anno di Medicina Veterinaria e due anni di Giurisprudenza, si specializza in Desktop Publishing presso il CNOS FAP Valdocco di Torino ed inizia a lavorare come grafico. Influenzato dalla grafica e dalla Pop Art, si avvicina nel 2001 al mondo dell’arte. Del 2001 sono i suoi primi lavori su tela. Negli anni successivi riprende a dedicarsi alla scrittura e nel 2010 pubblica per Albatros la prima raccolta di racconti e poesie dal titolo P38 - versi e latrati seguito nel 2012 da E ora un libro veramente disturbato pubblicato sempre per Albatros con lo pseudonimo di Diego Sorge. Nel 2013 esce il suo terzo libro con illustrazioni dell’autore edito da Albatros il Filo dal titolo La Grande Bugia di Pinocchio .

 

  • Genere: Narrativa
  • Listino: € 9,50
  • Editore: Albatros
  • Collana: Gli Speciali
  • Pagine: 52
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788856774689
Formati